All'Ars attesa per l’inizio della seduta con Lombardo

PALERMO. Grande attesa all'Assemblea regionale siciliana per l'intervento del presidente della Regione, Raffaele Lombardo, che riferirà sulla sua posizione di indagato per concorso in associazione mafiosa nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Catania sui rapporti tra mafia e politica. Nella sala stampa di Palazzo dei Normanni, sede dell'Ars, ci sono decine di giornalisti e cameramen. La seduta sarà trasmessa in diretta da numerose tv satellitari e locali e sul web.
Dopo essere stato ascoltato sabato scorso in Procura, dove ha reso dichiarazioni spontanee, Lombardo ha annunciato che farà nomi e cognomi dei politici collusi con la mafia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati