Rimonta rosa sul Chievo nel primo tempo

La prima frazione di gioco finisce 2-1 per gli uomini di Rossi. Vanno in vantaggio i veronesi con De Paula, poi le reti di Pastore e di Miccoli su rigore

PALERMO. Un Palermo dai due volti nel primo tempo col Chievo. Molle e distratto fino al gol di De Paula, aggressivo e concreto dopo. Finisce 2-1 la prima frazione, ma i rosa dovranno stare attenti perché il Chievo si difende ed è pericoloso nelle ripartenze. I veronesi passano in vantaggio al 18’. Nocerino sbaglia il retropassaggio verso Goian, diventa un assist per De Paula che batte con un piatto sinistro Sirigu.  Miccoli sembra il più ispirato e al 25' sferra un gran sinistro da fuori area con Sorrentino che si oppone. Preludio al pareggio che arriva al 28’ con un bel colpo di testa di Pastore su una punizione calciata perfettamente da Liverani.
Al 31’ Miccoli trattenuto da Yepes cade in area e reclama il rigore ma l’arbitro lascia proseguire. Penalty che arriva sei minuti dopo con Liverani che viene atterrato da Iori. Sul dischetto il Romario del Salento non lascia scampo a Sorrentino. Il Palermo potrebbe mettere un’ipoteca sulla gara con Pastore, a un minuto dalla fine, ma la botta sicura dell’argentino a un passo dalla porta viene respinta sulla linea da Iori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati