In periferia autobus sempre in ritardo; Visentin: servizio usato da pochi

Caro signor sindaco, per evitare lo stress del parcheggio, vorrei usufruire maggiormente degli autobus per andare a lavorare ma devo dire che l´amministrazione comunale non fa tanti sforzi perché il trasporto pubblico in città rappresenti una valida alternativa alle auto private. La piaga del traffico e dell’inquinamento spesso viene motivata dalla mancata predisposizione di noi cittadini ad utilizzare i mezzi pubblici ma se non si parte da un miglioramento totale degli autobus, non saremo mai incentivati ad utilizzarli. Diverse volte, mi sono recato in ufficio in autobus e sono sempre arrivato in ritardo. Abito in periferia e, spesso, per raggiungere il centro storico ci vuole anche un’ora, dopo un attesa infinita.
Paradossalmente, risulta più facile girare in metropolitana a Roma, e in tempi brevissimi, che in una città decisamente più piccola come Siracusa. Probabilmente i pochi fondi del Comune non permettono di equiparare la nostra città ad altre senz'altro più evolute, ma anche a noi siracusani deve essere garantita una migliore qualità della vita.
FAUSTO GENTILE

Ha ragione il signor Gentile a dire che solo migliorando il servizio si può incentivare l'uso del trasporto pubblico, ma è altrettanto vero che se si vendono pochi biglietti sarà difficile avere risorse  sufficienti per gli investimenti. Il problema è serio ma se tutti facessero come ha provato a fare il signor Gentile avremmo fatto un grande passo in avanti. Il contratto di servizio con l’Ast è a costo zero per il Comune ma ha come limite un milione 300 mila chilometri l'anno, parte dei quali vengono utilizzati per raggiungere Belvedere e Cassibile, le zone abitate lungo la costa e l'agglomerato di Tivoli. Ciò impone un contenimento delle corse urbane, che possono essere incrementate solo aumentando gli incassi. Quale soluzione, dunque? Fare in modo che gli autobus siano usati da un maggior numero di persone. Ciò significa meno macchine in città, meno traffico, corse più veloci e più puntuali, aumento dei passeggeri e degli incassi e un servizio sempre più efficiente. Ridurremmo l'inquinamento e miglioreremmo la qualità della vita di tutti.
IL SINDACO DI SIRACUSA, ROBERTO VISENTIN

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati