Si rovescia una barca, due immigrati dispersi a Lampedusa

Nuovo sbarco nella notte nell’isola delle Pelagie. Ci sono anche tre feriti gravi, altre 20 persone tratte in salvo

LAMPEDUSA.  Due immigrati dispersi in mare, tre feriti gravi e altri 20 in salvo. È il bilancio di un nuovo sbarco avvenuto nella notte a Lampedusa.
I migranti sono stati soccorsi dai mezzi della guardia costiera e della guardia di finanza che hanno raccolto l'allarme lanciato dagli stessi immigrati. L'imbarcazione si sarebbe infatti rovesciata quando si trovava a poca distanza dalla costa. Dei 25 a bordo, secondo il racconto degli stessi extracomunitari, tutti tunisini, due sono scomparsi in mare. Le motovedette, una volta portati i superstiti sull'isola, sono tornate in mare per cercare i due dispersi. Tre immigrati sono invece ricoverati in gravi condizioni a Lampedusa mentre gli altri saranno trasferiti a Porto Empedocle.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati