L'undici titolare al "Massimino"

PALERMO. Formazione anti Catania praticamente fatta per Delio Rossi. L’unico dubbio per il tecnico riguardava l’impiego di Bovo al centro della difesa, ma alla fine il difensore romano ha dovuto alzare bandiera bianca. Ieri Bovo, infatti, ha svolto lavoro differenziato in palestra e mister Rossi ha deciso di lasciarlo a casa. «Bovo sta recuperando da un infortunio, ma la febbre ha rallentato il recupero. Sarà valutata la sua condizione dopo Pasqua», ha affermato rossi in conferenza stampa. Al suo posto, a questo punto, è praticamente certa la presenza al centro della difesa di Goian. Per lui si tratterebbe della terza partita consecutiva da titolare, dopo la trasferta contro il Genoa e il match vinto in casa col Bologna. Per lui ha speso parole di elogio Delio Rossi. «Sono molto contento del suo rendimento. Goian si è sempre fatto trovare pronto». Per il resto dello schiermanto, si prevede Sirigu tra i pali. Davanti a lui, in difesa assieme al rumeno, Cassani, Kjaer e Balzaretti. Gli ultimi due di rientro dalla squalifica. Centrocampo a tre con Liverani, accompagnato da Migliaccio e Nocerino, con Pastore dietro le punte Miccoli e Cavani, anche lui di ritorno dopo la squalifica. Non figura nella lista dei convocati per il derby neanche il palermitano doc, Giovanni Tedesco. Scelta tecnica. È questa la motivazione dell’esclusione del numero 4 del Palermo, data dal tecnico rosanero.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati