Corte dei conti, dirigente dovrà risarcire il comune di Enna

ENNA. La sezione giurisdizionale d'appello della Corte dei conti ha condannato il dirigente del settore Servizi sociali del comune di Enna, Carmelo La Greca, a risarcire 15 mila euro all'amministrazione quale danno erariale provocato dalla stipula di una copertura assicurativa per i danni derivanti da responsabilità amministrativo-contabile di dirigenti e amministratori (sentenza numero 91/A/2010). Secondo i magistrati, la stipula della polizze costituisce un danno in quanto "spesa a carico dell'ente dal carattere ingiustificato e arbitrario".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati