Formazione, stipendi in ritardo; Centorrino: servono i rendiconti

Le scrivo da parte di alcuni amici che lavorano presso un Ente di Formazione  accreditato presso la Regione (con sede legale a Catania, ma strutture anche a  Palermo, Marsala, etc), che non ha ancora corrisposto ai dipendenti la retribuzione del mese di dicembre 2008. Tutti gli stipendi del 2009 sono  stati  pagati, mentre nel 2010 i lavoratori non hanno ancora percepito mezzo euro. Interrogati, i responsabili non sanno fornire risposta alcuna.
Dunque, chiediamo a Lei: com'è possibile che lo stipendio di dicembre 2008 sia sparito? La Regione non ha trasferito i relativi fondi oppure lo ha fatto e l'ente li ha trattenuti per sé? In entrambi i casi le responsabilità (non certo sue, che allora non era assessore) sarebbero abbastanza gravi, per questo ci  auguriamo che lei ci darà una risposta alternativa.
SALVO BATTAGLIA


Egregio assessore, lavoro a Palermo in un ente di formazione con sede a Catania accreditato presso il suo assessorato. Oltre a non avere percepito lo stipendio di dicembre dell'anno 2008, non abbiamo ricevuto nessuno stipendio del 2010.
Sta finendo anche marzo e per noi diventa davvero difficile vivere. Quanto dobbiamo attendere per ricevere lo stipendio di gennaio, febbraio, marzo? Cosa possiamo fare per avere lo stipendio ogni mese? Non chiediamo di averlo il 27 di ogni mese, ma anche il 5 o il 10 del mese successivo, basta che arrivi ogni
mese. Chi ha famiglia, sa.
FRANCESCA MARCHESE


Relativamente agli stipendi di dicembre 2008, se gli enti non presentano il rendiconto finale di spesa al dipartimento, non è possibile erogare l'ultima tranche di finanziamento.
L'ASSESSORE, MARIO CENTORRINO

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati