Partinico, rogo in un autosalone: ipotesi racket

Incendio alla Corrauto di via dei Platani. Distrutte dalle fiamme una Mercedes e una Bmw. Indagano i carabinieri: trovate tracce di liquido infiammabile e una bottiglia

PALERMO. Potrebbe esserci la mano del racket dietro l'incendio in un autosalone a Partinico, la Corrauto in via dei Platani. Nella notte sono state distrutte due auto, una Mercedes e una Bmw parcheggiate in un piazzale all'aperto, ma recintato.
I carabinieri avrebbero trovato tracce di liquido infiammabile e una bottiglia di plastica probabilmente usata per appiccare le fiamme. Il titolare, che ha denunciato l'episodio, ha detto di non avere ricevuto alcuna richiesta estorsiva.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati