Mafia, stragi 1993: rinviato esame Tagliavia

PALERMO. E' stato rinviato a martedì 30 marzo il riesame contro la misura cautelare in carcere per Francesco Tagliavia, che sta scontando un ergastolo per l'omicidio Borsellino e che la scorsa settimana è stato raggiunto da una nuova misura restrittiva nell'ambito dell'inchiesta fiorentina sulle stragi di mafia del '93. Per stamani al tribunale del riesame di Firenze era prevista l'udienza del riesame che, ha spiegato uno dei difensori di Tagliavia, l'avvocato Luca Cianferoni, è stata rinviata per l'incompatibilità di un componente del collegio giudicante del riesame. Constatata l'incompatibilità, stamani i giudici hanno così deciso il rinvio a martedì dell'udienza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati