Crolla parte del sottotetto della chiesa madre: paura a Gioiosa Marea

I calcinacci hanno travolto l'altare centrale e ricoperto di detriti l'intera area. Fortunatamente all'interno del santuario non c'era nessuno

Gioiosa Marea. Paura a Gioiosa Marea per il crollo di una parte del sottotetto della chiesa madre avvenuto intorno alle 15, in un orario in cui fortunatamente la chiesa era deserta.
I calcinacci hanno travolto l'altare centrale e ricoperto di detriti l'intera area. Il sottotetto, costituito da legno, canne e calcestruzzo, secondo i primi rilievi è stato eroso dai tarli e questo avrebbe causato il cedimento.    
Il parroco Salvatore Danzì ha avvisato il sindaco, le autorità diocesane e la soprintendenza ai beni culturali. Le funzioni religiose sono state trasferite nella chiesa di Santa Maria delle Grazie.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati