Mihajlovic: "Importante non perdere"

Il tecnico rossazzurro sulle voci di un pari annunciato: "Eravamo venuti a Verona per fare il massimo"

Roma. Alla vigilia si era arrabbiato per i dubbi su un pari annunciato tra Chievo e Catania, ma dopo l'1-1 del Bentegodi Sinisa Mihajlovic dribbla le polemiche: "Il pareggio? Eravamo venuti qui per fare il massimo, ma nel calcio ci sta: l'importante era non perdere", ha detto il tecnico dei siciliani, a StadioSprint.
Nei giorni scorsi, Snai aveva sospeso le scommesse sulla partita per un eccessivo flusso di giocate sul pari. "Noi - ha precisato Mihajlovic - siamo stati condizionati dal fatto che siamo stati costretti a tre cambi per infortuni".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati