Palermo, tasse laureandi: protestano 8 associazioni universitarie

Palermo. Si riaccende la tensione tra le associazioni studentesche e l’amministrazione dell’Università di Palermo. A scatenare la protesta degli studenti è la questione delle tasse per i laureandi. Il problema fu sollevato lo scorso gennaio: a causa dell’improvvisa anticipazione delle scadenze dell’ultimo appello di esame e della presentazione della tesi, molti studenti avevano dovuto rinunciare a laurearsi nella sessione di marzo ed erano stati costretti ad iscriversi all’anno accademico in corso. Dopo giorni di forti proteste, i rappresentanti degli universitari avevano avanzato la richiesta al Rettore Roberto Lagalla di concedere uno sconto riservato ai laureandi che hanno ultimato le materie e devono soltanto sostenere l’esame di laurea. “La proposta si è arenata” spiegano e di fronte a questa situazione otto associazioni studentesche annunciano “un’immediata mobilitazione di protesta”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati