Chiedeva tangenti da 30 euro: arrestato agente Siae nel siracusano

Siracusa. In cambio di 30 euro chiudeva gli occhi nei controlli che da agente mandatario della Siae effettuava nei locali pubblici che diffondevano musica soggetta ai diritti d'autore. Ieri, per la festa della donna, all'uscita da un ristorante di Francofonte, nel Siracusano, i carabinieri gli hanno trovato addosso la somma appena riscossa. L'uomo, un cinquantatreenne di Lentini, è stato condotto agli arresti domiciliari con l'accusa di concussione, su disposizione della Procura siracusana. I carabinieri avevano predisposto un servizio mirato, con l'impiego di videocamere che hanno ripreso anche le fasi della riscossione. Le indagini stanno adesso proseguendo per individuare le attività commerciali di Lentini, Carlentini e Francofonte che potrebbero aver beneficiato, in cambio di denaro, di mancati controlli sulle autorizzazioni di pertinenza della Siae.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati