Alice Sberna e la scena divisa con Noemi Letizia

Nel 2007 ha gareggiato contro la bionda di Portici salita agli onori della cronaca per aver chiamato "papi" il premieri Silvio Berlusconi. "Non è come la dipingono" assicura

Sicilia, Cultura

Palermo. Nella sua stanza, tra peluche e foto che la ritraggono naturale al mare o in posa sul set di uno studio fotografico, Alice Sberna conserva anche le sue fasce e le sue corone. I ricordi più belli dei tanti concorsi di bellezza a cui ha preso parte, a volte vincendo come nel caso di Miss Mediterranea 2008. Tra questi, nel 2007, ad appena 15 anni, anche quello nazionale “Una stella sotto le stelle” in cui la bella Alice ha diviso la scena con l'altra siciliana Luisa Bongiorno ma, soprattutto, con la napoletana Noemi Letizia, salita agli onori della cronaca per aver chiamato “papi” il premier Silvio Berlusconi. In quell'occasione, mentre la più cliccata del mese di febbraio del sito www.gds.it è stata proclamata Miss Sicilia, la bionda di Portici si è aggiudicata l'ambita fascia di Miss nazionale d'Italia-Una Stella sotto le stelle 2007. “La ricordo come una persona molto dolce e simpatica – racconta Alice di Noemi Letizia –, di certo non come la ragazza che descrivono adesso”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati