Ex Onpi, vincono degrado e rifiuti

La casa di riposo di Partanna Mondello in balia dei vandali. Disagi per i 33 anziani ospiti

Palermo. Degrado e rifiuti all’ex Onpi, la casa di riposo di Partanna Mondello che per anni è stata un fiore all’occhiello dell’accoglienza per gli anziani e ora rischia di cadere a pezzi. I volontari e anche il direttore Roberto Sprio ce la mettono tutta per cercare di dare assistenza ai trenta anziani ospiti ma i raid vandalici stanno distruggendo quel che rimane della struttura.
L’ex Onpi, infatti, è soltanto parzialmente utilizzata e utilizzabile, quella che accoglie i 33 anziani (molti dei quali non autosufficienti). Il resto dell’immobile è nel degrado, con le porte sfondate, calcinacci e rifiuti ovunque.
Sul Giornale di Sicilia in edicola oggi un reportage e le foto sullo stato della struttura.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati