Protocollo antiracket a Isola delle Femmine

Firmata un'intesa fra il Comune e la Camera di commercio di Palermo. La Cgil ha promosso l'iniziativa

Palermo.  A Isola delle Femmine, alle porte di Palermo, è stato  firmato un protocollo di legalità tra il Comune e la Camera di commercio di Palermo, alla presenza della Fp Cgil, che aveva  promosso l'iniziativa.
"E' sicuramente un passo importante per l'affermazione della  legalità - dice il segretario generale di Fp Cgil Sicilia, Michele Palazzotto. Da una parte è necessario rendere le istituzioni trasparenti, dall'altra, le inchieste giudiziarie  sui clan emergenti di Cosa nostra hanno rivelato nei comuni di  questa parte del Palermitano un forte controllo della criminalità organizzata sulle attività commerciali attraverso racket e usura".
Il protocollo prevede quattro articoli che impegnano l'amministrazione locale a promuovere iniziative di  sensibilizzazione e informazione su racket e usura; a sostenere  i cittadini che sporgono denuncia per questo tipo di reati. Il  documento prevede anche la nomina di un responsabile dei  rapporti con lo Sportello legalità istituito dalla Camera di commercio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati