Caltanissetta, arrestato due volte in 48 ore

Caltanissetta. Nuovo arresto in circa 48 ore per l'algerino Hocine Bacha. Lo hanno eseguito, ancora una volta, i carabinieri di Canicattì. L'algerino, 51 anni, è stato arrestato dai militari in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Caltanissetta, perché deve scontare una pena di 5 mesi e 8 giorni, in seguito ad una sentenza passata in giudicato ed emessa dal Tribunale di  Caltanissetta. Hocine Bacha è ritenuto colpevole di tentato furto aggravato. L'uomo è stato rinchiuso nel carcere di Agrigento. Sempre i carabinieri di Canicattì lo avevano arrestato 2 giorni  fa per il tentativo di furto di un'auto.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati