Palermo, assolti tre ex-dirigenti di società in bancarotta

Palermo. Tre ex dirigenti della società Aulente di Palermo, che produceva e commercializzava prodotti derivati dalle olive, sono stati assolti dal gup Lorenzo Iannelli dall'accusa di bancarotta. Si tratta di Saverio Lo Monaco, Giovanni Rugolo e Maurizio
Mattaliano, quest'ultimo difeso dall'avvocato Salvatore Caradonna. I tre hanno scelto l'abbreviato mentre altri nove imputati, sempre appartenenti alla società, saranno processati con il rito ordinario. La società produceva olio da olive conferite dagli agricoltori, e lo commercializzava. Il fallimento, che risale al 2005, fu dovuto all'aggravarsi di un dissesto economico che durava da alcuni anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati