"Rapina a Modica": preso un catanese

Ragusa. Giuseppe D'Amico, di 48 anni, di  Catania, è stato arrestato da agenti della squadra mobile di  Ragusa perché ritenuto uno dei due banditi che l'8 febbraio  scorso rapinarono la filiale di Modica della Banca Agricola Popolare di Ragusa. Alle indagini ha collaborato la Squadra  Mobile di Catania. L'uomo è stato rinchiuso nel carcere di Modica. Indagini sono in corso per identificare il complice.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati