Falsi, sequestri e denunce a Messina

Messina. Capi di abbigliamento e calzature contraffatte del valore complessivo di mercato di circa 70 mila euro sono stati sequestrati a Messina da militari della guardia di finanza, che hanno denunciato un italiano di 49 anni e due uomini di origine maghrebina, rispettivamente di 34 e 36 anni, per vendita di merce contraffatta. L'italiano era alla guida di un'auto dove i militari hanno trovato 400 scarpe, jeans e magliette con i marchi falsificati di note griffes. I due extracomunitari trasportavano su un furgone 600 paia di scarpe, provenienti dalla Cina, anch'esse con i marchi contraffatti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati