Serbia, esplode un'auto: grave un poliziotto

Belgrado. Un agente della polizia multietnica in servizio nel sud della Serbia è rimasto gravemente ferito nell'esplosione la notte scorsa di un ordigno piazzato a bordo della sua auto. Secondo il ministro dell'interno Ivica Dacic - citato dall'emittente B92 - l'attentato sarebbe stata opera di albanesi che si oppongono alla presenza della polizia multietnica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati