Tre adolescenti francesi torturano un uomo per il codice bancomat

Parigi. Tre ragazze francesi fra i 14 e i 17 anni hanno sequestrato e torturato un uomo per costringerlo a rivelare il codice segreto del suo bancomat.  Le tre, poi fermate dalla polizia, hanno aggredito l'uomo di 55 anni - definito "psicologicamente debole" da una fonte giudiziaria - nella sua abitazione situata nei pressi di Grenoble. Durante la notte, le ragazzine l'hanno legato e torturato colpendolo con un martello, ferendolo all'inguine con un coltello e procurandogli bruciature. Ottenuto il pin, al mattino hanno compiuto 14 prelievi ma sono state bloccate dalla polizia dopo che l'uomo era riuscito a liberarsi e ad avvertire un vicino. Le giovanissime torturatrici (di 14, 15 e 17 anni) hanno motivato il loro crimine dicendo di "aver bisogno di denaro per far festa", ha riferito una fonte della polizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati