Molotov contro pregiudicato disabile a Palermo

Una bottiglia contenente liquido infiammabile è stata lanciata intorno alle 2 contro la persiana dell'appartamento dove l'anziano vive con la moglie di 74 anni

Palermo. Attentato incendiario in nottata a Palermo contro l'abitazione di un pregiudicato di 76 anni non vedente. Una bottiglia contenente liquido infiammabile è stata lanciata intorno alle 2 contro la persiana dell'appartamento dove l'anziano vive con la moglie di 74 anni, al piano terreno di un edificio di corso Tukory.
A dare l'allarme è stata la coppia di pensionati, che hanno chiamato i vigili del fuoco dopo essere stati svegliati dal fumo che avevo invaso la casa. Sono in corso indagini della polizia per risalire al movente e agli autori dell'attentato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati