Andujar: "La nostra rinascita è merito di Mihajlovic"

L’arma di questo Catania vincente è Sinisa Mihajlovic, che infonde alla compagine rossazzurra una carica non indifferente. A svelare quest’arma sono gli argentini etnei, Nicolas Spolli e Mariano Andujar che spiegano quanto il loro allenatore dia carattere e determinazione al gruppo con le sue parole e con gli allenamenti a cui li sottopone. "Siamo diventati più forti mentalmente - spiega il difensore -. Quando il nostro allenatore Mihajlovic dichiara in conferenza stampa che il Catania è sicuro di vincere, regala al gruppo una carica non indifferente, grazie anche al lavoro – prosegue il difensore di Rosario - che la squadra produce in settimana per migliorare la nostra condizione mentale e fisica". Il portiere protagonista del match contro la Lazio aggiunge: “Il periodo critico è superato. Stiamo dimostrando di essere un gruppo vero, abbiamo sempre maggiore fiducia nei nostri mezzi e i risultati stanno arrivando e con essi anche la serenità”. Parlando del precedente tecnico l’estremo difensore commenta: “Con Atzori purtroppo i risultati non arrivavano e alla fine la società ha deciso di cambiare. Per fortuna, al cambiamento hanno fatto seguito anche i punti e adesso siamo fuori dalla zona calda".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati