"M'illumino di meno", anche a Palermo luci spente

Palermo. L'illuminazione di piazza Pretoria  e di palazzo delle Aquile, sede del comune di Palermo, verrà  spenta oggi pomeriggio, per circa quindici minuti per invitare  al risparmio energetico e all'uso razionale delle fonti di  energia. Il comune di Palermo, su decisione del sindaco Diego  Cammarata, e Amg Energia aderiscono così all'iniziativa  "M'illumino di meno" giornata di mobilitazione internazionale  per il risparmio energetico, che ha il patrocinio del Parlamento  Europeo e della Presidenza della Repubblica, lanciata ancora una volta da "Caterpillar", trasmissione di Rai Radio 2.  A partire dalle 18, i tecnici di Amg Energia spegneranno  l'illuminazione di piazza Pretoria, luogo significativo e  simbolico della città, e di palazzo delle Aquile, sede  dell'amministrazione cittadina, per riaccenderla dopo circa  quindici minuti.   "Ciascuno, a casa e negli uffici - sottolinea il sindaco  Diego Cammarata - può dare, ogni giorno, il suo contributo al  risparmio energetico, spegnendo luci e dispositivi elettrici non  indispensabili, una buona pratica che deve accompagnarci nella  quotidianità. E' proprio il risparmio energetico, infatti, il  più grande giacimento di energia pulita"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati