Blitz anti-assenteismo

Alla Regione tornano i fogli di intervento che i dirigenti faranno firmare a sorpresa. Il provvedimento firmato lunedì dall’assessore Chinnici

Palermo. Controlli a sorpresa per verificare la presenza in ufficio degli impiegati della Regione siciliana. Caterina Chinnici, assessore regionale alla Funzione pubblica, adotta la linea del rigore contro gli assenteisti.
Questo provvedimento, insieme con il già annunciato aumento di reperibilità da quattro a sette ore per gli assenti per malattia, è contenuto nella direttiva che verrà firmata lunedì. Insomma, tornano i fogli di intervento: registri che verranno fatti circolare senza preavviso dai dirigenti e che poi dovranno essere consegnati.
Una linea dura decisa dopo gli ultimi rilevamenti che hanno fatto emergere l’allarmante dato del 47 per cento di assenteisti negli uffici della Regione. Tutti i particolari e la posizione dei sindacati nelle pagine del Giornale di Sicilia in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati