Licata, incendio doloso distrugge capannone

Licata. Un incendio doloso, durato quattro ore, ha distrutto il capannone, in contrada Rinella a Licata, dove erano custoditi diversi mezzi agricoli dell'imprenditore Domenico Graci, 44 anni. Le fiamme, divampate alle sei e spente dai vigili del fuoco, si sono estese anche ad una parte dell'abitazione, che era disabitata al momento dei fatti, di Graci. Indaga la polizia che ipotizza che il fuoco sia stato appiccato in più punti. I danni ammontano a diverse centinaia di migliaia di euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati