Maltempo, coppia bloccata sull'Etna passa la notte in auto

Un uomo e una donna di Siracusa hanno dormito nel loro fuoristrada bloccato dalla neve sul vulcano, nella zona del Salto del Cane, in territorio di Nicolosi

Nicolosi. Militari del soccorso alpino della guardia di finanza di Nicolosi hanno salvato stamattina un uomo e una donna di Siracusa, di 38 e 37 anni, che hanno trascorso la notte nel loro fuoristrada bloccato dalla neve sull'Etna, nella zona del Salto del Cane, in territorio di Nicolosi.
Per raggiungerli i soccorritori hanno dovuto utilizzare gli sci perché le strade nelle zone sommitali del vulcano sono inagibili per la neve caduta. I due, fortemente infreddoliti, sono stati rifocillati con cibo e bevande calde e, avvolti in coperte, sono stati condotti, a piedi, sulla fuoristrada di servizio delle Fiamme gialle, nella zona dei Monti Silvestri per essere poi portati a Nicolosi.
A dare l'allarme è stato questa mattina un loro amico che li aspettava ieri per trascorrere la serata insieme a Zafferana Etna, su un altro versante dell'Etna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati