Dopolavoro ferroviario, fiamme durante la festa

Due bambini intossicati, il rogo scoppiato all’interno di un magazzino

Palermo. Momenti di terrore al Dopolavoro ferroviario di Palermo. Questo pomeriggio è andato in fiamme un magazzino che si trova all’interno della sede del Dopolavoro, in via Antonino Pecoraro Lombardo, nella zona della stazione Notarbartolo. Il rogo è scoppiato proprio mentre nei locali dell’associazione si stava svolgendo una festa alla quale stavano partecipando anche alcuni bambini, due dei quali sono rimasti intossicati per via del fumo che ha invaso i locali in cui si stava svolgendo la riunione e sono dovuti ricorrere alle cure dei medici del 118, intervenuti sul posto.
Adesso è il turno della polizia ferroviaria, alla quale toccherà il compito di accertare quali siano state le cause dell’incendio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati