Coppa Italia, la Roma elimina gli etnei

I rossazzurri non si rendono mai pericolosi dalle parti di Doni. I giallorossi vanno in semifinale grazie a un gol di De Rossi nella ripresa. Espulsi Bellusci e Augustyn


Roma. Un gol di De Rossi elimina il Catania dai quarti di Coppa Italia. I rossazzurri hanno messo impegno ma non si sono mai resi veramente pericolosi dalle parti di Doni.
Primo tempo noioso. Ci prova Plasmati, ma il suo tiro viene smorzato da Mexes e non impensierisce Doni. Due brividi per il Catania nel finale. Al 36’ un sinistro di Riise non trattenuto da Campagnolo, ma ad Okaka non riesce il tap-in. Al 43’ De Rossi dribbla in mezzo a tre difensori rossazzurri e lascia partire un destro che si spegne di poco fuori.
Il secondo tempo è un assedio giallorosso, favorito dalle espulsioni al 13' di Bellusci (doppia ammonizione) e al 27' di Augustyn (fallo da ultimo uomo). Cerci, nuovo entrato, al 2’ va vicino al gol, bravo Campagnolo. Un minuto dopo Okaka si libera bene ma la conclusione è sballata. Gran punizione di De Rossi al 13’, l’estremo rossazzurro si oppone ancora. Proprio il centrocampista della Nazionale sblocca la gara al 28’ con un bell’esterno sinistro di Okaka. È la rete che chiude le sorti dell’incontro. La Roma va in semifinale, gli etnei si rituffano nella difficile lotta per la salvezza in campionato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati