Niente pausa, la squadra torna ad allenarsi

Martedì all'Olimpico i quarti di Coppa Italia. Lavoro differenziato per Maxi Lopez

Catania. Allenamento sotto un sole splendente ma con temperature rigide per il Catania. Niente pausa per i giocatori che, dopo la vittoria di ieri per 3-0 con il Parma al Massimino, sono tornati sull'impianto sportivo di Massannunziata, a Mascalucia, per preparare il prossimo impegno: la gara di martedì prossimo all'Olimpico con la Roma per i quarti della Coppa Italia. I calciatori impegnati ieri hanno svolto un lavoro essenzialmente defaticante, associato a approfondimenti tattici, tiri in porta. Per gli altri anche una partitella. Lavoro differenziato per Maxi Lopez, che deve recuperare la forma. Esercizi atletici e col pallone per Pablo Barrientos, in netto progresso. In palestra il convalescente Marchese.
Primo test di gruppo invece per Fabio Sciacca che prova "sensazioni positive, al di là del peso della fatica, ampiamente normale dopo 3 mesi di problemi". "Nei prossimi giorni - aggiunge il centrocampista catanese - intensificheremo i carichi e valuteremo la risposta ma mi sento bene ed è già importante: il traguardo del definitivo rientro in gruppo non è così lontano. Questa è una fase delicata del torneo, spero di poter dare presto una mano alla squadra, come i compagni stanno dando una grande mano a me. Il 3-0 firmato da Mascara, Martinez e Morimoto è stato 'dedicato' dai giocatori al massaggiatore Carmelo Cutroneo, in via di guarigione dopo un delicato intervento chirurgico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati