Palermo, cenciaioli bloccano la ferrovia: due arresti

Nel corso delle ultime 48 ore,  personale della Digos della Questura di Palermo è intervenuto  più volte nei pressi del tratto ferroviario di Tommaso Natale  dove una cinquantina di cenciaioli ha inscenato manifestazioni. I lavoratori hanno messo nel tratto viario antistante un  passaggio a livello cassonetti dei rifiuti solidi urbani,  bloccando il traffico veicolare e hanno messo massi edalcune  travi di legno sui binari. La polizia ha arrestato i fratelli Rodolfo Valentino, 31 anni,  e Carmelo Valentino, 39 anni, per blocco ferroviario in  concorso. Nel corso di tutte le manifestazioni non preavvisate,  personale del gabinetto regionale di polizia scientifica, è  intervenuta in via Partanna Mondello, effettuando riprese video  che sono al vaglio degli investigatori della Digos

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati