Letto a fuoco per sigaretta, uomo grave a Genova

Genova. Un uomo di 56 anni è rimasto gravemente ustionato la scorsa notte a Genova nel rogo della sua stanza da letto, provocato da una sigaretta che stava fumando quando si è addormentato. È stata l'anziana madre con cui l'uomo vive a dare l'allarme e a fare intervenire i vigili del fuoco.
L'uomo, ricoverato in condizioni critiche all'Ospedale Villa Scassi di Sampierdarena, è un forte bevitore e aveva l'abitudine di fumare a letto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati