Cavani, rigore d'oro