Birmania, diffuse informazioni riservate: 2 condanne a morte

Rangun. Due persone sono state condannate a morte in Birmania per aver diffuso informazioni riservate. Lo si apprende da fonti ufficiali. Le informazioni confidenziali, secondo un sito birmano in esilio, riguarderebbero contatti tra la giunta militare al potere in Birmania e la Corea del Nord.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati