Australia, Sydney invasa dalle tarantole

La città più grande dell'Oceania è assalita dai ragni velenosi, il cui morso è potenzialmente mortale. La colpa forse del cambiamento climatico

Sydney è invasa da ragni velenosi. A lanciare l'allarme è il Sydney Morning Herald  che, dati alla mano, spiega che il funnel web, un tipo di tarantola il cui morso è potenzialmente mortale, nelle ultime settimane ha invaso i giardini e le case della città. La colpa potrebbe essere del cambiamento climatico. Al Reptile Park, il centro a Nord di Sydney dove vengono portati i ragni catturati per estrarne il veleno da utilizzare come antidoto, dicono che poco prima di Natale i ragni nelle loro teche erano ridotti a due esemplari. Ora ce ne sono ben 42. Secondo Rex Gilroy, che gestisce una hotline sui ragni velenosi, é probabile che l'innalzamento della temperatura abbia fatto aumentare la popolazione delle tarantole. Da quando è stato introdotto il siero antiveleno prodotto al Reptile Park, non vi sono più stati morti. Ma il centro antiveleni invita a non abbassare la guardia, soprattutto nel caso di bambini che giocano in giardino, e invita a controllare l'interno delle scarpe e gli abiti prima di indossarli

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati