Bari, cade da ambulanza e muore dopo 20 giorni

Bari. Indagini sono state avviate dalla Procura della Repubblica di Bari per accertare le circostanze in cui un uomo di 80 anni è caduto dal portellone posteriore di un'autoambulanza, che l'avrebbe portato dal Pronto soccorso del Policlinico di Bari al reparto di radiologia, riportando un trauma cranico che lo ha condotto alla morte una ventina di giorni dopo.
L'uomo era stato accompagnato al pronto soccorso per un lieve malanno e il medico di guardia aveva disposto che gli venissero praticate delle radiografie in un reparto dello stesso Policlinico. Fu fatto perciò salire sull'autoambulanza ma cadde dal portellone quando l'automezzo si mise in moto. Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore della Repubblica Ciro Angelillis, e affidate alla polizia, dovranno accertare se lo sportello si sia aperto per un'erronea chiusura o sia stato lo stesso ottantenne ad agire sulla serratura perché voleva scendere dal mezzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati