Sabatini: Cavani e Kjaer restano

Il ds del Palermo: "Per il danese non abbiamo ricevuto alcuna offerta, all'uruguaiano era interessata l'Inter ma non abbiamo ricevuto una proposta concreta"

“Mercato? Noi saremo vigili e accontenteremo qualche ragazzo che ritiene di meritare più spazio. Cavani e Kjaer non andranno via”. Il direttore sportivo del Palermo, Walter Sabatini, sul sito ufficiale della società rosanero, ha delineato le strategie del club in vista della prossima sessione di mercato. “Come ha già detto il presidente Zamparini non ci saranno grandi colpi perché vogliamo mantenere intatti gli equilibri del gruppo, anche se stiamo già lavorando in vista di una campagna estiva più consistente”. “Le voci su Kjaer e Cavani? Sul danese – ha proseguito il ds rosanero - si sono dette delle fandonie, non abbiamo ricevuto nessuna offerta, anche se il giovane registra una forte attenzione da parte di molti club inglesi. In merito all’attaccante uruguaiano, invece, c’era stato un interessamento dell’Inter che sembra abbia optato per Pandev, tuttavia anche per Edinson non ci sono state proposte concrete”.
Walter Sabatini ha voluto fare un bilancio complessivo del 2009: “Questi ultimi dodici mesi sono stati positivi dal punto di vista personale, anche perché abbiamo ottenuto risultati più che dignitosi giocando bene al ‘Barbera’ per la maggior parte delle volte. Sono orgoglioso della striscia di tre vittorie consecutive - ha confessato - con la quale abbiamo concluso il 2009. Mi fido molto della volontà e delle qualità di questa squadra”. Ha concluso parlando del lavoro svolto fino a qui del tecnico Rossi: “Il lavoro prodotto da Delio Rossi in questo mese, inoltre, è stato molto efficace in termini di risultati e di espressione di gioco”.
Giovanni Gaziano

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati