Codacons: i saldi saranno un flop

Si stima una riduzione degli acquisti tra il 10 e il 20%. "Il via troppo a ridosso delle feste natalizie"

Si avvicina il momento dei saldi invernali, che partiranno il 2 gennaio. Ma secondo il Codacons saranno un vero e proprio flop, e faranno registrare riduzioni degli acquisti tra il 10 e il 20%. Una delle ragioni sarebbe da addebitare alla data scelta per l'inizio degli sconti.
"I motivi per cui i saldi falliranno sono molteplici - spiega il presidente Codacons Carlo Rienzi - innanzitutto l'eccessiva vicinanza alle festività natalizie che hanno già prodotto uno svuotamento dei portafogli degli italiani. C'è poi un eccessivo livello dei prezzi specie nel settore dell' abbigliamento e delle calzature".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati