Mercoledì, 18 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport McEnroe supercoach di Jannik Sinner, l'intervista al fuoriclasse: "Io disponibile"

McEnroe supercoach di Jannik Sinner, l'intervista al fuoriclasse: "Io disponibile"

Il sogno di vedere accanto al più fulgido talento del tennis mondiale uno dei più grandi giocatori della storia potrebbe diventare realtà.

John McEnroe, che commenta l’Australian Open in esclusiva per Discovery, ha parlato di Jannik Sinner e del nuovo super-consulente, che entrerà presto a far parte del team italiano e si è detto disponibile, disponibilissimo: «Sono disponibile a un lavoro part-time per aiutare Jannik Sinner a diventare un grande giocatore, anche se lo diventerà indipendentemente dal fatto che io lo alleni oppure no. Ho detto a Riccardo Piatti che se vuole il mio aiuto per formare questo splendido giocatore italiano, per migliorarlo e aiutarlo a crescere, sarei ben felice. L’ho visto allenarsi lo scorso anno durante lo US Open ed è davvero una spugna».

Si era parlato non solo del fuoriclasse americano, ex numero uno del mondo, ma anche si Maria Sharapova, che ha condiviso per qualche mese con Sinner l'allenatore, Piatti, prima di ritirarsi dall'attività agonistica definitivamente.

Jannik intanto va avanti nel tabellone dell'Australian Open raggiungendo per la prima volta il terzo turno a Melbourne, dopo aver sconfitto ieri Johnson sabato alle 7 ora italiana affronterà il giapponese Taro Daniel.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X