Mercoledì, 11 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Gp2, terribile incidente in Belgio: tre piloti coinvolti, morto il francese Hubert - Il video

Tragico incidente nella prova di Formula 2 sul circuito di Spa-Francochamps, in Belgio, che ospita il week-end delle auto. Il francese Anthoine Hubert, 22 anni, ha perso la vita. La notizia è stata confermata ufficialmente. L’impatto ha coinvolto tre auto durante il secondo dei 25 giri programmati, dopo che la corsa aveva superato la salita dell’Eau Rouge: è stato a quel punto che, per cause ancora da accertare, si sono scontrate le monoposto del francese Giuliano Alesi,  del connazionale Anthoine Hubert e dello statunitense Juan Manuel Correa.

Quest’ultimo, che corre su una Sauber, è stato trasportato in ospedale a Liegi, con gravi infortuni alle gambe e in prognosi riservata  La gara è stata sospesa, quindi definitivamente cancellata.

"A seguito dell’incidente, avvenuto alle ore 17.07, la Fia si rammarica di comunicare che Anthoine Hubert è deceduto alle ore 18.35 per le gravi ferite riportate. Correa - informa la Fia - è in condizioni stabili ed è in cura presso l’ospedale di Liegi. Ulteriori informazioni sulle sue condizioni saranno fornite appena saranno disponibili. Alesi è stato visitato e dichiarato idoneo dai medici. La FIA sta fornendo il proprio supporto agli organizzatori dell’evento e alle autorità competenti e ha già avviato un’indagine sull'incidente".

Nato a Lione il 22 settembre 1996, Hubert inizia la sua carriera sui kart nel 2006. Nel 2010 chiude al secondo posto il campionato CIK-FIA Karting Academy Trophy, mentre nel 2011 e 2012 si classifica terzo nel CIK-FIA "U18" World Karting Championship. Approda nella Formula Renault nel 2013 e vince il campionato collezionando ben undici vittorie. L’anno successivo passa nel campionato Eurocup Formula Renault 2.0 con il team Tech 1 Racing: 15^ posto nella prima stagione, 5^ invece nel 2015 con sette podi, tra cui le vittorie di Silverstone e Le Mans. Nel 2016 Hubert debutta nel campionato europeo di Formula 3 con gli olandesi del Van Amersfoort Racing Racing. Nelle due stagioni successive corre invece per la scuderia francese ART Grand Prix, conquistando il titolo nel 2018 con due vittorie e tante ottime prestazioni. Qust’anno Hubert fa il suo esordio in Formula 2 con il team britannico Arden International e nella prima parte di stagione vince due gare: la prima a Montecarlo, la seconda a Le Castellet. Poi il tragico incidente odierno durante gara 1 del gran premio del Belgio.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X