Venerdì, 13 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

I play off di Serie B rischiano di slittare per il caso Bari, Fabbricini: "Si sta valutando"

I play off rischiano di slittare. Il caso Bari con l’ipotesi di una penalizzazione ai pugliesi per il deferimento ricevuto per i mancati pagamenti di Irpef e Inps ha scatenato la protesta del Cittadella avversario dei pugliesi negli spareggi che, in caso di penalizzazione, potrebbe effettuare il sorpasso sulla squadra di Grosso e quindi disputare il preliminare nel proprio stadio. La decisone da parte del tribunale però potrebbe arrivare soltanto il primo giugno, con il match tra le due formazioni invece fissato per il prossimo ventisei maggio. Una questione presa in analisi dalle Lega di B ma anche dalla FIGC.

Il commissario straordinario della Federazione Roberto Fabbricini ai microfoni di Gds.it ha così commentato la situazione:

“Stiamo discutendo dell’argomento perché vorremmo mantenere lo status primitivo. Stiamo verificando se può arrivare in anticipo il giudizio da parte del Tribunale Federale sul caso Bari. Se così non dovesse essere allora lo spostamento dei play off verrà preso in considerazione”.

Il commissario straordinario della Federcalcio offre poi un aggiornamento sulla lettera inviata pochi giorni da da un gruppo di tifosi del Palermo, per lamentare i favori arbitrali ricevuti nell’ultimo campionato dal Parma:

“Non è stata da noi analizzata, ma non trascurata. Abbiamo girato il tutto alla Procura Federale che esaminerà il caso”.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X