Domenica, 25 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport La Juventus ritrova solidità in difesa, le immagini della tripletta contro il Crotone

La Juventus ritrova solidità in difesa, le immagini della tripletta contro il Crotone

TORINO. Basta un tempo alla Juventus per battere 3-0 il Crotone e tenere il passo del Napoli e Inter.

Il massimo risultato col minimo sforzo, per la squadra di Allegri, 43 partite consecutive in campionato con almeno un gol
all'attivo, record che già apparteneva ai bianconeri. Di fronte un dicembre terribile, tra scontri diretti in campionato e
qualificazione Champions da conquistare, da affrontare col vento in poppa. Magari con Chiellini e Cuadrado recuperati e con un
approccio alla gara più incisivo.

La bella notizia, con i tre punti, è la ritrovata solidità difensiva, con la porta di Buffon imbattuta per la seconda partita consecutiva. Bene la difesa a tre, con l'esordio di Howedes al centro, affiancato da Barzagli e Benatia, e la coppia
Lichtsteiner-Alex Sandro a presidiare le fasce per il più classico dei 3-4-3. Per Nicola, invece, una partita di contenimento, con Budimir e Tonev isolati in attacco.

I ritmi nel primo tempo sono blandi, il Crotone si difende senza attaccare mai.

La Juve ci prova, sfiora il gol con Matuidi in un paio di occasioni, e all'intervallo il pubblico rumoreggia per quella che i tifosi doveva essere una goleada. E riserva qualche fischio a un Alex Sandro sempre irriconoscibile.

In questo video, le immagini della partita

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X