Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport Champions, Allegri contento della sua Juve: "Finalmente solidi"

Champions, Allegri contento della sua Juve: "Finalmente solidi"

TORINO. Il gusto estetico passa in secondo piano, «quando devi passare il turno di Champions serve portare a casa il risultato».

Massimiliano Allegri intasca il punto conquistato con il Barcellona con positività dopo una partita «bella dal punto di vista tattico», in cui la Juventus «ha subito poco e niente».

Al tecnico bianconero è piaciuta soprattutto «l'umiltà, l’attenzione in difesa».

Poco importa se la sfida decisiva di Atene con l’Olympiacos arriverà in mezzo a due scontri diretti in campionato, Napoli al San Paolo e Inter all’Allianz Stadium:

«Anche il Napoli giocherà il martedì una sfida decisiva per il passaggio del turno in Champions. E oggi abbiamo conquistato un punto importante, ci permette di andare a giocare ad Atene dove il pareggio non ci serve».

L’allenatore bianconero ha apprezzato particolarmente l'atteggiamento difensivo della squadra nell’interpretare il cambio di assetto: «I ragazzi sono stati bravi a difendere insieme, ho messo Barzagli fermo sulla destra giocando a tre. I giocatori sono gli stessi, la differenza è che tutti hanno lavorato in fase di non possesso e per il Barcellona è stato difficile entrare nelle maglie della Juventus. Ottimo atteggiamento tecnico ma anche di cuore, se la Juventus difende in un certo modo difficile che prenda gol».

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X