Giovedì, 12 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Zenga si commuove: con l'Inter gara speciale ma voglio vincere - Video

Il tecnico blucerchiato: è un orgoglio essere accostato ai nerazzurri

GENOVA. "Con l'Inter sarà una gara particolare, sono stati 22 anni della mia vita: se dicessi che è un avversario come gli altri non avrei rispetto per me stesso e per la mia storia. Ma come ben sapete, nella mia storia c'è stata e c'è tuttora la Sampdoria e voglio fare il bene per la Sampdoria". Walter Zenga, tecnico dei blucerchiati apre così la conferenza stampa della vigilia del match con l'Inter, un match dal sapore davvero speciale per l'ex portiere nerazzurro: "Più volte ho detto che solo il fatto di essere stato accostato a quella panchina mi ha inorgoglito - ha detto Zenga. Ma come ho detto alla presentazione, il mio un punto d'arrivo è la Sampdoria".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X