Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Spot cinese nell'occhio del ciclone: "E' troppo razzista" - Video

Spot cinese nell'occhio del ciclone: "E' troppo razzista" - Video

PECHINO. Sta facendo parecchio discutere uno spot cinese che sponsorizza una marca di detersivi, la Qiaob.

Nel filmato si vede una donna alle prese col bucato. E' allora che arriva un ragazzo di colore che tenta di sedurla. La giovane sembra cedere alle sue avances quando ad un tratto lo butta in lavatrice. Risultato, alla fine del "lavaggio" dalla lavatrice esce un affascinante ragazzo cinese. La pubblicità è stata considerata "troppo razzista".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X