Venerdì, 21 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Alla scoperta dei mari con la cyber seppia - Video

Alla scoperta dei mari con la cyber seppia - Video

ROMA. Alla scoperta delle profondità degli oceani con la cyber seppia: gli studenti dell'Istituto di Tecnologia di Zurigo hanno creato un robot subacqueo che imita il nuoto ondulato del mollusco per muoversi indisturbato nei mari.

La speciale struttura a 4 pinne, chiamata Sepios, riesce a fluttuare nell'acqua con incredibile facilità, senza fare rumore. Le sue pinne simmetriche, ispirate alle seppie, permettono di muoversi in qualsiasi direzione perchè possono essere guidate individualmente.

Ognuna di queste - spiegano sul sito i progettisti - è composta di nove raggi, azionati individualmente attraverso ingranaggi conici che consentono di generare la spinta verso qualsiasi posizione, anche le più angolari. Per stabilizzare la struttura durante il suo movimento, Sepios è stata inoltre dotata di piccole " alette laterali". Gli studenti hanno testato il loro lavoro in un fiume francese osservandone l'agilità attraverso ostacoli artificiali.

I risultati degli esperimenti hanno portato l'equipe a sostenere come la Cyber seppia sia "più ecologica" rispetto ai dispositivi con eliche, che possono essere rumorosi e le lame possono impigliarsi tra alghe e piante marine. Inoltre, hanno aggiunto i progettisti, "il suo aspetto da animale marino crea poco disturbo nell'ambiente, il che rende il dispositivo ideale per le riprese della vita marina".

© Riproduzione riservata

TAG: ,

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X