Venerdì, 21 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Sanremo

Home Video Sanremo Gerardina Trovato, lo sfogo in tv: "Mi avevano scelta per il Festival, ma non ho i soldi per produrmi"

Gerardina Trovato, lo sfogo in tv: "Mi avevano scelta per il Festival, ma non ho i soldi per produrmi"

È un fiume in piena lo sfogo di Gerardina Trovato a Live - Non è la d'Urso. La cantante ha raccontato la sua storia, svelando anche di essere stata scelta a Sanremo, ma non di essere potuta andare avanti per mancanza di soldi.

Da cantante di successo, oggi la Trovato si ritrova senza futuro e con problemi seri di salute, economici e familiari.

Dopo 11 anni di assenza dalla tv, la cantante è riapparsa per raccontare la sua triste storia.

"Non sono libera di usare il mio patrimonio, quello che mio padre ha lasciato a me", ha detto la cantante che soffre di nevrosi ossessiva depressiva, riportando danni fisici, compresa una citolisi epatica.

Inoltre, "ho finito tutti i soldi che avevo e sono costretta a chiedere aiuto a mia madre. Lei però non vuole aiutarmi, perché dice che ho bruciato tutto in droga e altri vizi. Io e mia madre ci picchiavamo quando ero adolescente, - ha spiegato la Trovato - ha fatto in modo che io fossi sotto tutore anche dopo la sua morte".

Da un anno, la cantante vive in Sicilia, a Portopalo di Capopassero. "Qui ci sono delle persone meravigliose che quando vedono che crollo a terra mi riempiono di cose da mangiare, io ho la mia dignità e non chiedo, sono loro che mi invitano".

Poi, la questione Sanremo. "Da quando mi sono disintossicata ho scritto 24 canzoni, le ho presentate tutte a Sanremo quest'anno, una l’avevano pure scelta ma non avevo soldi. Non potevo produrmi, non ho dietro multinazionali e non potevo sostenere le spese".

Sentita l'intervista della figlia, la madre della Trovato tramite il suo legale, ha replicato con questa nota:

Gerardina ha sempre goduto del continuo e pronto supporto morale ed economico da parte della sua famiglia ed in particolare della madre, la quale ha sostenuto negli anni ingentissime spese. Non è mai stata lasciata da sola, ma è sempre stata aiutata e sostenuta nella realizzazione dei propri obiettivi di vita e professionali”.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X