Mercoledì, 19 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Giuseppe Conte parla in strada davanti a Palazzo Chigi: "Mai sabotato Draghi, auspico un governo politico"

Giuseppe Conte parla in strada davanti a Palazzo Chigi: "Mai sabotato Draghi, auspico un governo politico"

Il premier Giuseppe Conte parla per la prima volta da quando ha rassegnato le sue dimissioni e lo fa in conferenza stampa, fuori Palazzo Chigi. Il suo discorso all'indomani del mandato affidato a Mario Draghi di formare un nuovo governo: la decisione sarebbe maturata nelle ultime ore nelle quali, secondo quanto si
apprende, ci sarebbero stati anche numerosi contatti con il fondatore del M5S Beppe Grillo. Quanto al sostegno a Mario Draghi, viene spiegato, la scelta spetterà al Movimento 5 Stelle.

Conte, come ormai ha abituato, affida a Facebook le sue dirette e le sue parole. "Ieri ho incontrato Draghi: un colloquio lungo, molto aperto al termine del quale gli ho fatto gli auguri di buon lavoro - ha detto -. Mi descrivono come un ostacolo, evidentemente non mi conoscono o parlano in mala fede. I sabotatori cerchiamoli altrove".

"Ho sempre lavorato per il bene del Paese e perché si possa formare un nuovo governo - ha sottolineato -. Da questo punto di vista auspico un governo politico che sia solido e che abbia la sufficiente coesione per fare scelte politiche".

Alle fine del discorso un messaggio "Agli amici del Movimento 5 stelle dico: io ci sono e ci sarò" e poi un invito "Agli amici Pd e di Leu dico che dobbiamo lavorare tutti insieme perché l’alleanza per lo sviluppo sostenibile che abbiamo iniziato a costruire è un progetto forte e concreto".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X