Martedì, 25 Giugno 2019

Lega, Candiani a Palermo sul caso Sea Watch: "L'Italia non diventi la discarica degli scafisti"

Il sottosegretario di Stato agli Interni Stefano Candiani, commissario regionale per la Sicilia della Lega-Salvini Premier, è stato oggi a Palermo. All'incontro hanno partecipato anche Elio Ficarra e Igor Gelarda, responsabile degli enti locali in Sicilia per il partito di Salvini.

"Le scelte di Matteo Salvini dicono che con la Lega la Sicilia cambia. Occorre però impegnarsi", ha detto Candiani che sollecita i palermitani ad andare a firmare la petizione contro il sindaco Leoluca Orlando.

In merito al caso della Sea Watch ferma a Siracusa con a bordo i migranti, Candiani ritiene che "stiamo lanciando dei messaggi. L'Italia non può diventare la discarica di tutti gli scafisti - ha detto -, i porti sono chiusi. L'Europa, invece, è ancora assente".

"Abbiamo interlocuzioni con diversi sindaci" ha detto poi Igor Gelarda. "Chiedo ai palermitani di firmare la petizione per cacciare via Orlando".

Gli intervistati: Stefano Candiani e Igor Gelarda. Le interviste di Marco Gullà

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X